Porto delle Grazie di Roccella: arrivata la prima nave da crociera Artemis. Unica tappa calabrese della Venezia – Malta.

715

E’ arrivata questa mattina poco dopo le 7.00 al Porto delle Grazie di Roccella Jonica la nave da crociera Artemis, proveniente da Otranto, con 60 persone a bordo. L’imbarcazione si è ancorata vicino all’imboccatura del Porto, non potendo transitare a causa dei lavori in corso di dragaggio. E’ la prima volta nella storia che una nave da crociera, anche se non di grosse dimensioni, sbarca nella locride. Quella di oggi rimane una tappa storica che è frutto di un lavoro costante durato parecchi mesi da parte in primis della Porto delle Grazie srl- Marina di Roccella. Grazie alla sinergia tra il suo Amministratore Giorgio Sotira, il direttore Francesco Lombardo e il Comandante del Porto delle Grazie (TV) sub Pietro Alfano la data di oggi segnerà un punto importante, un precedente unico, che sarà certo la prima tappa di un lungo percorso. La crociera sulla nave Artemis dura 15 giorni, parte dal porto di  Venezia e dopo aver attraversato una decina di porti del mediterraneo passa da Roccella Jonica per poi finire il suo tour a Malta. I passeggeri che erano a bordo, meno di una sessantina, tutti non di giovanissima età, provengono da oltre oceano ed in particolare dal Nord America, ma molti sono di origini italiane e qualcuno anche di origini calabresi. Molto rigide le misure di sicurezza, ricordiamo che la Porto delle Grazie srl, in questo caso con funzioni di Terminal, ha recintato l’intero molo dove sono sbarcati i passeggeri, soggetti ai controlli della Guardia di Finanza del Reparto Aeronavale, dell’Agenzia delle Dogane e della Polizia Transfrontaliera. Le misure di sicurezza sono state ordinate, così come previste da legge, dal (TV) sub Pietro Alfano che ha verificato sul posto la piena applicazione. Il comandante del Porto TV Alfano ha poi visitato, come da consuetudine in questi casi, la nave salendo a bordo ed invitando reciprocamente il Comandante della Artemis a terra a visitare la struttura portuale. Ad attendere i non tanto giovani turisti, degli autobus pronti a partire per Riace, il paese che in questo caso il Tour Operator ha scelto per la tappa locridea. Ricordiamo che la nave partirà questa sera per Malta dove terminerà la crociera. Un viaggio elittario, durato 15 giorni, all’insegna della cultura e della scoperta delle tipicità del territorio. Alla partenza l’amministratore Sotira omaggerà  i croceristi con prodotti tipici che certamente lasceranno il segno almeno nel palato.

Giuseppe Mazzaferro

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.