TRASPORTO PUBBLICO LOCRIDE: BASTA AI DISAGI!

314

Molteplici sono i disagi che tormentano quotidianamente la vita della nostra popolazione: tra questi la scadente organizzazione del pubblico trasporto locale.
E’ da oltre 3 anni che le associazioni del nostro territorio, “MedAmbiente”, “Circolo Pensionati Gioiosa Ionica”, “Civitas Gioiosa” e “Cittadini attivi  Movimento 5 Stelle”, hanno comunicato all’Amministrazione comunale di Marina di Gioiosa Ionica e alle altre Amministrazioni comunali della Locride il disagio quotidiano della nostra popolazione, perché costretta ogni giorno dell’anno ad aspettare autobus in punti di fermata non appropriatamente segnalati o non segnalati del tutto ed inoltre  sprovvisti degli orari di transito. Le persone poi che nel periodo estivo vengono da ogni parte a godersi il nostro mare hanno sempre imprecato per questa incivile organizzazione del pubblico trasporto locale. Le nostre Amministrazioni Comunali non hanno bisogno di andare all’estero o al Nord  per prendere visione come da molti anni  sia gestita  in modo civile e appropriato la segnaletica dei mezzi pubblici: è sufficiente recarsi a Reggio Calabria.  Inspiegabilmente le nostre Amministrazioni Comunali nonostante le ripetute sollecitazioni affinché le fermate degli autobus fossero segnalate da apposite paline indicanti sia dove poter salire e scendere lungo il percorso, sia il tipo di autobus in transito, sia il relativo orario hanno fatto orecchio da mercante.
Cittadini, con un nostro impegno unitario e solidale costringiamo democraticamente i nostri Amministratori a porre fine a questa situazione di degrado del pubblico trasporto locale, che nulla ha a che fare con l’euro o con la Comunità Europea, ma solo con la negligente attenzione dei nostri Amministratori nei confronti del quotidiano disagio di noi cittadini che usiamo il mezzo pubblico, spesso costretti ad aspettare un autobus senza essere in grado di sapere se arriverà tra 10 minuti o tra mezz’ora o tra due ore, o se alla sera dobbiamo incamminarci a piedi per chilometri perché ormai convinti che l’ultimo autobus è già passato. Eppure la soluzione del problema comporta una spesa ben modesta.
Cittadini, vi invitiamo  a sostenere questo impegno per un funzionamento più civile dei servizi di mobilità per la collettività e, nel caso dovesse ancora protrarsi l’attuale situazione  di disagio per i cittadini che utilizzano il trasporto pubblico locale, vi invitiamo a partecipare a un’assemblea popolare per definire  forme di protesta nella Locride.

 

Cittadini attivi Movimento 5 Stelle Locride

 

https://www.facebook.com/groups/M5SCostaGelsomini/?ref=bookmarks

https://www.facebook.com/m5svallegioiosa/

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.