Gio. Gen 28th, 2021

 

 

Si è svolta, nel pomeriggio del 24 aprile, presso il locale Teatro “Francesco Cilea”, in occasione della ricorrenza del Santo Patrono della Città, la tradizionale cerimonia della consegna del premio “San Giorgio d’oro della Città di Reggio Calabria”, conferito dal Comune di Reggio Calabria a personalità, associazioni e istituzioni che si sono distinte per le loro opere e che abbiano dato un forte contributo allo sviluppo sociale, civile ed economico della Città, esaltandone la storia e le tradizioni e accrescendone il lustro.

Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato, tra gli altri, al Prefetto Michele di Bari per l’attenzione costante e l’impegno profuso nell’affrontare le numerose e complesse problematiche sociali, economiche e del mondo del lavoro della Città e della provincia nonché per la sensibilità dimostrata nei rapporti con il territorio e nella salvaguardia della sicurezza e per la riaffermazione  della legalità.

L’evento, alla presenza delle Autorità civili, religiose e militari, è stato allietato dalle esibizioni del Coro Polifonico dell’Università Mediterranea, diretto dal Maestro Carmen Cantarella, del Coro Polifonico del Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci”, diretto dal Maestro Lisa fiore, del soprano Anna Maria Casile e il Mezzosoprano Gabriella Grassi, accompagnate al pianoforte dal Maestro Alessandro Praticò.

Il Prefetto, nel ringraziare, ha ribadito di essere tornato, nell’esercizio della funzione affidatagli dal Governo, con grande entusiasmo in questa terra, “per respirare e sostenere le speranze di una Popolazione coraggiosa che sa sempre rialzarsi e reagire con forza costruttiva alle prove che la Storia gli riserva e per rispondere e farmi carico della diuturna richiesta di sicurezza che in questa Città metropolitana è fortemente sentita al pari della tutela dei diritti.”

 

 

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.