Ven. Mag 7th, 2021

Un uomo di circa 70 anni di Caulonia originario di una contrada, ha tentato ieri pomeriggio di suicidarsi. Il pensionato ha tentato di uccidersi tagliandosi la gola con un coltello che deteneva.

Il tentatativo di suicidio è avvenuto in una casa di una parente a Caulonia Superiore.

Una volta dato l’allarme al 118, sul posto sono giunti i sanitari del pronto soccorso dell’ospedale di Locri che sono intervenuti per tamponare l’emorragia e salvargli la vita.  Ora l’uomo è ricoverato all’ospedale di Locri ed è fuori pericolo. Indagano sulla vicenda gli uomini della compagnia dei Carabinieri di Roccella Jonica guidati dal Cap. Antonio De Mauro per capire quali sarebbero le cause che hanno determinato la volontà di compiere l’insano gesto.

Giuseppe Mazzaferro

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.