IMMIGRAZIONE CLANDESTINA: ESPULSA GHANESE

292

Ieri, personale dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Reggio Calabria ha notificato un decreto di espulsione dal territorio nazionale, con accompagnamento alla frontiera ad una cittadina ghanese di 29 anni. Durante un controllo di polizia, la donna è risultata essere irregolare sul territorio nazionale e, al termine degli accertamenti del caso, è stata scortata, da personale della Polizia di Stato, presso il Centro Identificazione ed Espulsione di Ponte Galeria in Roma per il successivo reimpatrio.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.