Dom. Mag 16th, 2021

Come annunciato nel pomeriggio di oggi è arrivata infine la sentenza del processo “Morsa sugli appalti pubblici”, processo per il quale erano in attesa di sentenza 12 imputati cui venivano contestato a vario titolo reati che vanno dall’associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsione e tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso, a reati in materia di sostanze stupefacenti, favoreggiamento personale, detenzione di arma e turbativa d’asta. All’esito della sentenza, sono risultati assolti Giulio Cirillo, Pompeo Cosimo e Rocco Iacopetta, Nicola Papandrea, Francesco cataldo, Damiano Panetta e Massimo Bevilacqua. Pesanti le condanne per gli altri imputati: 15 anni di reclusione per Mario Ursini, 12 per Tommaso Rocco Caracciolo, 7 per Carmelo Muià, 6 per Nicola Nesci, 4 per Antonio Cordì e 1 anno e mezzo perAntonio Ursino. Condanna anche per l’ex sindaco di Siderno Riccardo Ritorto, che dovrà scontare a 3 anni

 

 

 

 

 

Fonte.Riviera

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.