Dom. Mag 9th, 2021
Nella giornata che ha regalato una caterva di reti, i pianigiani vengono travolti in casa del Gragnano. Lotta-salvezza, balzo importantissimo per gli Jonici.

Trentuno reti in sette partite, hanno reso quanto mai spumeggiante il terzultimo turno del girone più a Sud della serie D.

Nel “festival del gol” ci entra a pieno titolo la Sicula Leonzio di Ciccio Cozza, che a dispetto di una Lega Pro già conquistata, non ha concesso sconti ai cugini della Sancataldese: a Lentini finisce 4-2, una doppietta a testa per Rabbeni e Ricciardo.

Alle spalle della capolista, il terzetto Cavese-Rende-Igea Virtus rimane diviso da un punto. In seconda posizione restano gli aquilotti campani, che travolgono senza difficoltà alcuna la Sarnese (4-0). Successo senza neanche scendere in campo invece, per i biancorossi di Petrucci, i quali oggi avrebbero dovuto giocare col Due Torri. Pesantissimo l’exploit esterno dei siciliani di Barcellona, che violano il campo del Castrovillari: Cristaldi consente ai suoi di restare agganciati al terzo posto, ed inguaia i lupi del Pollino, i quali ad oggi sarebbero retrocessi senza poter fare i playout, vista la contemporanea vittoria dell’Aversa Normanna, passata sul terreno del Pomigliano grazie a Scalzone. Restando ai piani alti, la sorpresa in negativo è costituita dalla Palmese. I neroverdi crollano clamorosamente in casa del Gragnano, andando sotto di quattro gol già nel primo tempo. Alle spalle dei pianigiani, che ad oggi chiudono la zona playoff, il Gela riduce da 6 a 3 le distanze, passeggiando contro la Turris.

Se Palmi si interroga per un inaspettato tonfo, Roccella continua a sorridere. Contro il già retrocesso Serdsale, gli jonici ottengono una vittoria secondo pronostico (doppio Laaribi), strappando la certezza matematica di giocare in casa i playout e lasciando ancora viva la speranza per quanto concerne una salvezza diretta.

L’unico pareggio della domenica, è quello tra Frattese e Gladiator. Due squadre senza nulla da chiedere, che hanno pensato più che altro a divertirsi e divertire: 3-3 il risultato finale, negli ospiti spicca la tripletta di Scielzo.

RISULTATI, CLASSIFICA E PROSSIMO TURNO: CLICCA QUI.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.