Dom. Feb 28th, 2021
Serie D girone I, il resoconto della 30^ giornata

Non poteva, il Roccella, fallire l’appuntamento con la vittoria contro la Sarnese. E così è effettivamente: gli amaranto devono aspettare l’83’ per sbloccare la gara, ma tanto basta per aggiudicarsi lo scontro diretto; decide una rete di Rodriguez. Ad approfittare di questo risultato è anche il Castrovillari: i rossoneri ne rifilano tre al Gladiator e scavalcano i campani. Se finisse oggi il campionato, sarebbe derby calabrese ai playout.

Nelle zone alte, invece, prosegue la marcia inarrestabile della Sicula Leonzio di Ciccio Cozza: i siciliani vincono ancora (sono 15 di fila) battendo di misura l’Aversa Normanna. Una vittoria nel prossimo turno significherebbe promozione con tre turni d’anticipo. Ma la Cavese non molla e sbanca Gela di misura allungando sulle inseguitrici. L’Igea Virtus agguanta infatti il pari nel finale in casa del Gragnano, mentre il Rende ne prende 2 a Pomigliano. A questo punto, diventa interessante la posizione della Palmese, che con lo 0-3 a tavolino contro il Due Torri è ad un punto dal terzo posto.

Poker Frattese al Sersale, spettacolare invece la rimonta della Sancataldese in casa della Turris: sotto di due reti, i siciliani pareggiano e ribaltano il risultato con tre reti nella ripresa.

*CLICCA QUI PER I RISULTATI FINALI E LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.