SIDERNO: PD, DISAPPUNTO SULL’OPERATO DELLA ROCCISANO

322

Sabato 1° aprile, si è tenuta presso la sede di via Portosalvo del Partito Democratico di Siderno, la rituale convenzione di Circolo per consentire la presentazione delle singole mozioni Orlando, Emiliano, Renzi in vista delle primarie del prossimo 30 aprile per l’elezione del Segretario nazionale del Partito Democratico.

Il dibattito è stato caratterizzato da clima di assoluta serenità ed unità, trattando i temi di politica comunale, regionale e nazionale.

Tuttavia, la discussione ha fatto emergere alcune circostanze degne di nota, in merito ai rapporti del Circolo con l’Assessora Regionale, Federica Roccisano e del suo operato.

Numerosi infatti gli interventi atti a manifestare il disappunto e la delusione nei confronti della rappresentante istituzionale che, a parere di molti iscritti, “ha opportunamente dimenticato” il territorio locrideo e, cosa ancora più grave, il suo Circolo di appartenenza.

Disagio, peraltro, che trae origine da un paradossale ed immotivato atteggiamento autoreferenziale della stessa Roccisano che, in circa due anni di mandato, non ha mai avvertito la necessità di venire a confrontarsi, nel segno di un democratico scambio di idee sulle future linee politiche del partito e/o sulla sua imminente riorganizzazione.

Speranze vanificate e palesate senza mezzi termini, sintomo di una profonda stanchezza e delusione verso chi ha dimostrato delle vere e proprie incapacità politiche, mancando totalmente da parte della stessa una volontà di fare rete tra i diversi livelli istituzionali e di partito, e innegabili inettitudini nelle materie afferenti il suo mandato.

L’esito della convenzione è il seguente:

Iscritti 224

Votanti 183

Orlando: 4

Emiliano: 3

Renzi: 174

Nulle: 1

Bianche: 1

 

Il Circolo del Partito Democratico di Siderno.

 

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.