Mar. Mag 11th, 2021

Arriva una buona notizia per gli automobilisti che attraversano il Corso principale della città la città, sidernesi e non. La SUAP ha terminato le procedure di appalto per i lavori di bitumazione della E 90 (SS106) dal km 103+000 al km 106+800 nel tratto che va dal Torrente Garino al Torrente Mangiafico, fino al confine con il comune di Grotteria. In pratica una lunga striscia di strada che attraversa tutto il Comune di Siderno e funge da collegamento con i Comuni viciniori in quanto si tratta della vecchia ss. 106. I lavori sono stati aggiudicati alla CM Costruzioni di Marco Cautela. Secondo le aspettative dell’amministrazione comunale i lavori di bitumazione dell’importante arteria dovrebbero iniziare il prossimo mese di maggio e quindi , in previsione della prossima estate la città dovrebbe poter contare su una arteria al meglio delle sue condizioni. Accanto a questa attesa realizzazione è anche doveroso segnalare che, nei giorni scorsi, sono stati consegnati all’impresa Bredil Srl i lavori per l’adeguamento del collettore del Rione Sbarre utile a convogliare le acque piovane verso il Torrente Giordano. Una realizzazione utile ad impedire il consueto allagamento del rione in questione in caso di piogge abbondanti. C’è anche da aggiungere che ultimati questi ultimi lavori che, come è noto , interesseranno anche la sede viaria della SS 106, verrà ripristinato il manto bituminoso anche nella zona interessata dagli scavi. Queste realizzazioni arrivano dopo i lavori di bitumazione della Circonvallazione che hanno avuto luogo in quest’ultimo periodo e rientrano nell’ambito dei lavori di manutenzione e rifacimento del manto stradale delle principali arterie cittadine, già da tempo programmato dall’amministrazione comunale e che, adesso, stanno arrivando a compimento. Intanto ieri sono iniziati anche i lavori di ripristino della linea telefonica tra via Circonvallazione e via Aspromonte. Una necessità determinata dalla interruzione dei servizi telefonici avvenuta per l’utenza asservita al cavo telefonico sito proprio all’incrocio tra via Circonvallazione Sud e via Aspromonte che ha fatto ravvisare l’opportunità di eseguire in zona uno scavo di 1×1 metro per 80 centimetri di profondità. I lavori sono in corso di realizzazione da parte della Sielte Spa. di Lamezia Terme e saranno eseguiti – informa la ditta – nel più breve tempo possibile, “col minor intralcio per il traffico stradale e apponendo apposita segnaletica indicanti i dati prescritti nel rispetto delle norme del Codice della Strada, in ordine alla sicurezza della circolazione pedonale, veicolare e delle disposizioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro”. A lavoro ultimato sarà effettuato il ripristino del luogo con gli stessi materiali

Aristide Bava

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.