Ven. Mag 14th, 2021

Ieri si è celebrata la giornata internazionale dell’infermiere e quale migliore occasione per scendere in piazza e condividere le conoscenze di uno dei mestieri più emozionanti ma anche più complicati di sempre? L’IPASVI di Reggio Calabria ha colto la palla al balzo. Guidata da Carmine Federico, in collaborazione con Giuseppe Casile, coordinatore dell’evento ed infermiere, e con la partecipazione degli studenti della facoltà di infermieristica, hanno dato vita ad uno stand in Piazza S Giorgio con la finalità di far conoscere i “segreti” di tale professione ai “non addetti ai lavori”. Sono stati effettuati una serie di interventi a titolo gratuito, dalle spiegazioni teoriche sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari sino al controllo glicemico e dei parametri vitali nonché dimostrazioni pratiche di tecniche di rianimazione e disostruzione pediatrica. Evento che ha catalizzato l’attenzione e la curiosità dei reggini, più di mille persone infatti si sono fermate ad osservare le pratiche ed i consigli dispensati dagli infermieri, cogliendo appieno lo spirito dell’iniziativa basato sul l’importanza della prevenzione. Grande entusiasmo e disponibilità anche da parte degli studenti della facoltà di infermieristica di Catanzaro (polo staccato di Reggio Calabria) che hanno contribuito alla buona riuscita dell’evento nonché al loro personale bagaglio culturale.

SARA FAZZARI

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.