Eccellenza | L’Isola alza la Supercoppa della Regione

165

Dopo aver conquistato il titolo di campione di Eccellenza, e davanti al suo pubblico in una bella domenica di festa, l’Isola Capo Rizzuto conquista anche la Supercoppa della Regionale al termine del triangolare disputato con le regine dei due gironi di promozione, Cotronei e Soriano. Il primo match, fra Cotronei e Soriano, lo decide il gol su rigore di Alessandro Riolo in favore della squadra crotonese. La seconda partita vede in campo l’Isola chiudere agilmente la pratica Soriano con le reti di Scuteri (rigore) e Policastrese. Nella sfida fra le due vincenti dei precedenti passa l’Isola con il punteggio di 2-1.

A fine gara soddisfatti il presidente Sacco che in conferenza stampa rinnova la fiducia al tecnico Rosario Salerno e al direttore sportivo Antonio Mazzei, a dispetto di quanto successo in settimana con l’arrivo della sentenza di primo grado relativa al filone calabrese dell’inchiesta Dirty Soccer. Dal canto suo il tecnico lametino, che non ha assistito alla partita e alla premiazione, ha annunciato che presenterà ricorso per la squalifica di sei mesi: «Ho dato tutto al calcio – dichiara -, non mi sembra giusto che io venga squalificato per sentito dire». Stesso discorso per Mazzei, che annucia con amarezza il ritiro dal mondo del calcio se gli verrà confermata la pesante inibizione, e per l’attaccante Piemontese.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.