Dom. Mag 9th, 2021

La possibilità che il Pd non riuscisse a formare la sua lista in vista delle ormai sempre più imminenti Amministrative è definitivamente chiusa.

La querelle sulla possibilità che il Pd non riuscisse a formare la sua lista in vista delle ormai sempre più imminenti Amministrative è definitivamente chiusa. I Democrat saranno infatti regolarmente presenti con tanto di simbolo, e naturalmente candidati, in quella che può essere definita la loro compagine ufficiale, come ovvio a sostegno dell’aspirante sindaco Enzo Ciconte. E a questo proposito ieri sera si è appreso che: l’area Renzi – avente come riferimento nella provincia il presidente dell’ente intermedio e segretario provinciale uscente del partito, Enzo Bruno – sta contribuendo in maniera determinante alla definizione della lista del Pd. A risultare decisivo per superare le difficoltà riscontrate nella composizione della squadra è stato l’impegno incessante e diretto di dirigenti locali appartenenti all’area che a livello nazionale si riconosce appunto nelle posizioni dell’ex Premier e del ministro Luca Lotti. Tra i “nomi caldi” nell’elenco dei candidati, quello del capo di Gabinetto di Palazzo di Vetro e già coordinatore della segreteria provinciale guidata da Bruno, Pino Tomasello.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.