Gio. Mag 6th, 2021

 

Grandissimo successo  per la XIV^ Giornata dello Sport, una manifestazione indetta dal CONI attraverso i propri Comitati Regionali e Provinciali, con la collaborazione delle Federazioni Sportive Nazionali e gli Enti di Promozione Sportiva, che si è svolta a Gerace nei giorni scorsi. Il Sindaco Giuseppe Pezzimenti e l’assessore Carmelo Femia, hanno accolto nella “millenaria”e straorinaria  città calabrese, il Presidente regionale del Coni Maurizio Condipodero, il segretario generale del Coni Walter Malacrinò, la presidente provinciale Mariateresa Lanucara, il Fiduciario di zona Salvatore Papa, il presidente provinciale della F.I.P.A.V. Domenico Panuccio, il presidente del distretto di Locri della FIGC Carmine Barbaro e i vertici della sezione arbitri di Locri (Presidente Roberto Rispoli – vice presidente Anselmo Scaramuzzino). Tutte le dimostrazioni di presentazione delle numerose discipline sportive si sono svolte in località Largo Piana e si sono suddivise in due momenti: al mattino, dalle ore 10 alle 12,30, dove i protagonisti sono stati gli studenti delle scuole mentre nel pomeriggio, dalle ore 16,00 alle 19,30 è stato offerto  uno spazio aperto a tutti gli amanti dello sport, alle loro famiglie ed alle associazioni. Nel corso della manifestazione si sono avuti anche dei preziosi momenti d’animazione e d’intrattenimento musicale.  Per l’occasione, sono giunti a Gerace, numerosi ed autorevoli rappresentanti delle diverse federazioni sportive nonché tanti delegati di diverse associazioni sportive della vicina Città di Locri che hanno così aderito all’iniziativa partecipando all’evento assieme ad altre associazioni sportive, culturali e di volontariato del posto.  Ricordiamo che “La Giornata Nazionale dello Sport” è nata  al fine di diffondere la pratica sportiva e i suoi valori. Istituita dal CONI, sulla base di una direttiva della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 27 novembre 2003, questa importante manifestazione, solitamente si svolge ogni anno la prima domenica di giugno. E proprio il CONI, attraverso le sue diramazioni decentrate, è riuscito negli anni a coinvolgere numerose amministrazioni comunali nell’organizzazione di eventi e manifestazioni aperte a tutti: tornei giovanili, gare ciclistiche, esibizioni ginniche,  maratone, partite di calcio, basket, etc. L’iniziativa nazionale, è sostenuta da ANCI, UPI e dal Coordinamento delle Regioni, ed anche quest’anno coinvolgerà più di 1500 Comuni. Per la prima volta la “Città dello Sparviero” ha ospitato una così importante kermesse che è riuscita a richiamare l’attenzione di moltissimi  appassionati  per far si che anche nell’incantevole Gerace lo sport possa essere praticato e si possano così gettare la basi per la costruzione di nuove opportunità sportive e sociali sia per i giovani che per le loro famiglie ed anche per tutti i cittadini. L’ obiettivo dell’Amministrazione Comunale di Gerace, ossia quello di collaborare con le numerose società e/o associazioni, anche della vicina città di Locri, con la quale,  grazie al fattivo impegno ed alla collaborazione del Sindaco Giovanni Calabrese e di Domenica Bumbaca (delegata alle politiche giovanili e sportive del Comune di Locri) si è instaurata un’ottima intesa, è così stato pienamente centrato . Per il Sindaco Giuseppe Pezzimenti e l’assessore Carmelo Femia il più grande ringraziamento deve essere  indirizzato a tutte le associazioni che lavorano ogni giorno per portare avanti i principi sportivi di lealtà, etica e morale, contribuendo così a consegnare alla società uomini migliori.  Appuntamento alla prossima edizione!

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.