Sab. Mag 8th, 2021

INTERROGAZIONE
Sulle ragioni della mancata approvazione del rendiconto di gestione esercizio finanziario 2016.
PREMESSO CHE
Si è appreso da un articolo del “Quotidiano del Sud” dello scorso mese che il ritardo nella
presentazione dello schema di Bilancio di previsione per l’anno in corso da parte della Giunta è
derivato da difficoltà a trovare l’equilibrio “a causa del fondo dei crediti di dubbia e difficile
esigibilità che sono il frutto delle passate eredità amministrative in termini di mancato contrasto
dell’evasione tributaria”.
Nel frattempo, il 30 aprile scorso, è infruttuosamente scaduto anche il termine concesso al Consiglio
Comunale dagli articoli 151 e 227 del decreto legislativo 267/2000 per l’approvazione del
rendiconto relativo all’esercizio finanziario 2016, per come rimarcato dal Prefetto di Reggio
Calabria con missiva del 14/02/2017 (Prot. uscita n. 0018400) con cui si invitava gli amministratori
degli Enti Locali a comunicarne improrogabilmente entro lunedì 2 maggio 2017 l’esito.
Anche tale ultimo termine risulta scaduto e, dall’esame dell’Albo Pretorio, non risulta ancora
effettuata la pubblicazione neanche in sede di Giunta.
Contrariamente al Bilancio di previsione, che implica una qual certa discrezionalità nelle scelte da
operare, il rendiconto costituisce la sintesi di attività già effettuata, di uscite ed entrate storicamente
definite alla data del 31 dicembre 2016, pertanto, non si riesce a comprendere quale difficoltà sia
stata riscontrata nella redazione del predetto documento contabile.
Ciò brevemente premesso, il sottoscritto consigliere comunale
INTERROGA
Il sig. Sindaco o Suo delegato affinchè riferisca, urgentemente, con risposta scritta e dettagliata le
ragioni del ritardo nell’approvazione del rendiconto 2016.
Si richiede risposta scritta entro i termini di legge e regolamento.
Marina di Gioiosa Jonica, 04 maggio 2017.-
Cons. Pasquale Mesiti
Con la gente, per la gente

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.