Sab. Mag 15th, 2021

Silvana Misale ritorna nel quartiere Pille. La candidata a sindaco, sostenuta da tre liste civiche, aveva iniziato proprio qui, a Pille, i suoi incontri di quartiere, ed a Pille è ritornata, insistendo sull’assoluta necessità di dare lustro alle periferie della città.

Partendo dalla Fontana “Muta”, Silvana Misale ha percorso i vicoli del rione, arrivando nel cuore di questo quartiere nel quale non sono mai stati fatti interventi di urbanizzazione; il Pru, Piano di Recupero Urbano, ha previsto interventi solo per la parte superiore del rione Pille, motivo per cui nella zona più a sud non sono stati fatti interventi di riqualifica.

Riprendendo quanto in parte accennato durante il primo incontro nel rione Pille, la candidata a sindaco ha ribadito la volontà, qualora fosse eletta sindaco, di “intervenire per dare lustro anche alla parte bassa del quartiere, dove negli anni non è mai stato speso un euro per la riqualificazione, che invece ha interessato la zona alta di Pille. C’è poi in cantiere un altro progetto per realizzare una arena dello sport proprio in questo quartiere, già deliberato dal Consiglio, proseguendo il percorso di valorizzazione delle strutture sportive intrapreso da questa amministrazione”.

Silvana Misale si è fermata a lungo a parlare con le tante donne del quartiere, incontrandole una ad una; ha illustrato loro la bontà del suo progetto politico per Palmi, basato su interventi di riqualifica delle periferie, promozione territoriale, cultura e politiche sociali.

“Ritengo di aver fatto molto e bene per questo quartiere – ha detto – ma so che si può e si deve fare di più. Mi piacerebbe portare a termine i tanti lavori ancora in cantiere, ma ho bisogno che voi abbiate fiducia in me, nelle mie capacità e che mi sosteniate”.

“Ho al mio fianco una squadra di persone valide e competenti – ha concluso – che mi sapranno supportare in ogni mia scelta che farò avendo a cuore sempre e solo l’interesse della collettività”.

 

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.