Gio. Mag 6th, 2021

Una giornata storica, impressa nella mente e nel cuore non sono dei devoti mariani ma anche di coloro che tengono allo sviluppo del territorio della Locride. Era stato annunciato il primo aprile davanti ad una folla di gente nella valle di Santa Domenica di Placanica, durante il consueto incontro di preghiera che ha luogo il primo sabato di ogni mese, ed è stata la mantenuta la parola. Alla vigilia dell’11 maggio infatti c’è stata la tanto attesa l’inaugurazione del Santuario della Madonna dello Scoglio, seguita in diretta dalla nostra emittente televisiva. Un’opera di straordinaria bellezza, costruita in tempi record grazie alle donazioni dei numerosi devoti che oggi si apprestano a celebrare il 49° anniversario della sua apparizione.

Lo aveva anticipato il Vescovo della Diocesi Locri Gerace Mons. Francesco Oliva, il quale aveva detto: “Sarà un evento bello, non solo per Placanica, ma per tutta la diocesi, che vede nel nuovo Santuario istituito nell’anno giubilare della Misericordia un altro luogo importante di devozione mariana. Il Santuario Nostra Signora dello Scoglio è meta di pellegrini provenienti non solo dalla Calabria ma anche da altre regioni d’Italia.Qui i devoti a Maria trovano accoglienza, e soprattutto quell’oasi di silenzio e di preghiera che riconcilia con se stessi e con Dio.”

Un impegno mantenuto e che segna una tappa importante nel percorso spirituale iniziato circa 50 anni fa grazie a Fratel Cosimo. Santa Domenica infatti è un piccolo borgo nel cuore dell’Aspromonte dove l’11 maggio del 1968 apparve la Vergine Immacolata chiedendo la costruzione di una cappella in suo onore.

Oggi avranno luogo le consuete celebrazioni in onore dell’anniversario dell’apparizione. Una giornata incominciata dalle ore 7:00 con la reposizione del Santissimo Sacramento e che continuerà sino alle ore 16:00 con la Celebrazione Eucaristica presieduta dal Vescovo Mons. Oliva ed infine l’adorazione e Processione accompagnata dalla Preghiera di intercessione per gli ammalati ed i sofferenti.

Insomma un appuntamento unico al quale non si può e non si deve mancare. Anche la nostra emittente televisiva lo seguirà in diretta a partire dalle ore 14:30.  

SARA FAZZARI

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.