Sab. Mag 8th, 2021

E’ giunta stamani al molo Bengasi del porto di Vibo Valentia la nave “Hamal Napoli”, un mercantile italiano con a bordo 250 migranti. Si tratta del secondo sbarco in tre giorni di una nave con a bordo migranti salvati al largo delle coste libiche. I minorenni non accompagnati sono una trentina; tre le donne incinte e tre le persone che risultano ustionate. A Vibo Valentia resteranno solo i minori non accompagnati; gli altri migranti verranno dirottati, appena concluse le operazioni di identificazione e lo screening sanitario, in diverse regioni d’Italia. La scelta di Vibo Marina per lo sbarco è stata determinata questa volta dalla chiusura dei porti siciliani in vista del G7 che si terrà a Taormina il 26 ed il 27 maggio prossimi.

Ad attendere i migranti la consueta macchina organizzativa messa in moto dalla prefettura con il supporto delle forze dell’ordine, dei volontari della Protezione Civile, della Croce Rossa e dei sanitari del 118. Sabato era approdata nel porto vibonese un’ altra nave con a bordo 560 migranti.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.