Dom. Feb 28th, 2021

Il Prefetto di Reggio Calabria Michele di Bari ha diffidato 61 Consigli Comunali i quali non hanno approvato, nei termini di legge, 30 aprile, il rendiconto della gestione dell’esercizio finanziario 2016, intimando agli stessi di provvedere entro venti giorni dalla data di ricevimento della diffida.

Sono stati altresì nominati due Commissari ad acta con l’incarico di procedere all’approvazione dello schema di rendiconto della gestione per l’esercizio finanziario del 2016, da sottoporre alla successiva approvazione da parte dei rispettivi consigli comunali.

In caso di eventuale e ulteriore inadempienza da parte dei citati organi comunali, si riterrà perfezionata la fattispecie di cui all’art. 141, comma 2, del D.Lgs. 267/2000 che prevede l’avvio della procedura di scioglimento del Consiglio comunale.

 

5 maggio 2017

L’Addetto stampa

Il Capo di Gabinetto

(Adorno)

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.