Mar. Mag 18th, 2021

I Carabinieri della Stazione di Riace hanno denunciato 7 immigrati extracomunitari, di età compresa tra 19 e 26 anni, in quanto ritenuti responsabili di esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle persone. I medesimi, facenti parte del progetto “S.P.R.A.R.” ed ospiti presso un’associazione di Riace, avrebbero occupato arbitrariamente gli uffici della citata associazione per protestare contro i ritardi dei mancati pagamenti dei “poket money”.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.