Mer. Mag 12th, 2021

Dopo la recente riunione dell’assemblea dei sindaci della Locride, tenutasi la scorsa settimana presso il Comune di Siderno, alla quale ha partecipato anche l’assessore regionale all’ambiente, Antonietta Rizzo, si sono scatenate diverse polemiche in relazione all’impianto di trattamento dei rifiuti già ubicato nel Comune di Siderno.

Considerata l’estrema importanza del tema, il Partito Democratico sidernese, da sempre in prima linea nella salvaguardia ambientale e nella tutela del diritto alla salute dei cittadini, ha immediatamente incontrato l’assessore regionale all’ambiente, che si è da subito dichiarata disponibile ad incontrare l’Amministrazione comunale e le associazioni ambientaliste.

A tal fine, giorno 1 giugno alle ore 12.00, presso il Dipartimento Ambiente a Catanzaro, è stato convocato un Tavolo Tecnico, alla presenza dell’assessore e dei tecnici regionali competenti, assieme all’Amministrazione Comunale di Siderno ed ai delegati delle associazioni di categoria, per discutere e fare chiarezza sulla problematica relativa all’impianto di trattamento degli RSU, sito in contrada di San Leo, nel Comune di Siderno.

Mariateresa Fragomeni

Segretario del Circolo Pd sidernese

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.