Sab. Mag 15th, 2021

Francesco Arcidiaco, editore di Città del Sole Edizioni – Reggio Calabria, sarà insignito del premio “Pasquino Crupi per la Cultura” durante l’ultima serata dedicata alla manifestazione del Pericle D’Oro 2017 che si terrà al Castello Feudale di Ardore il 29 luglio. Il Premio è stato istituito per il quarto anno consecutivo in ricordo del grande giornalista.

Imprenditore sempre attivo nel campo dell’editoria, Franco Arcidiaco ha edito numerosi libri di Pasquino Crupi come Il genio dei calabresi (2007), San Leo. Un santo operaio (2013), Il gambero rosso (2014), La Madonna di Polsi (2014), Il paesaggio storico calabrese (2015), Scritti sparsi (2016).

Arcidiaco ha gestito la distribuzione di periodici in Calabria e Sicilia ed è stato consulente per grandi gruppi editoriali quali La Repubblica, Domus, RCS e Springer in tutto il territorio italiano. Giornalista, corrispondente del Paese Sera e opinionista di quotidiani, periodici, emittenti radiofoniche e televisive, ha fondato e diretto i periodici Laltrareggio, Il Berlusconiere  e  Lettere Meridiane e Il Domani della Calabria. Oggi è direttore responsabile di Lettere Meridiane, CinemaSessanta, Roma Lavoro e del sito www.calabriapost.net.

Nel 1997 fonda la Casa editrice Città del Sole Edizioni il cui nome è ispirato a un’opera del filosofo calabrese Tommaso Campanella e si dedica alla gestione di saggi di politica, inchieste giornalistiche, poesia, narrativa, cinema, attualità e memoria individuale e collettiva pubblicando fino ad oggi circa 900 volumi in varie collane. Nella sua avventura editoriale Arcidiaco è affiancato dalla moglie e socia Antonella Cuzzocrea, da un ottimo staff e numerosi collaboratori  esterni con le funzioni di editor  e grafici. La Casa editrice lavora con associazioni, università e compagnie teatrali.

Tra i direttori dei progetti editoriali di Arcidiaco ricordiamo importanti nomi come Italo Falcomatà, Nicola Zitara, Edoardo Mollica, Rodolfo Chirico e lo stesso Pasquino Crupi.

Tra i grandi giornalisti presenti nel catalogo della casa editrice vanno segnalati: Adele Cambria, Paride Leporace, Giuseppe Baldessarro, Manuela Iatì, Gianluca Ursini, Andrea Tomasi, Jacopo Valenti, Paola Bottero, Salvo Fallica e Toni Jop.

La Città del sole edizioni è presente, sin dal 1997 con propri stand, presso le più importanti fiere di settore a partire dal Salone Internazionale del Libro di Torino e dalla Fiera Più Libri Più Liberi di Roma.

Cristina Caminiti

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.