Dom. Mag 9th, 2021

Sul piatto c’erano 10 milioni di euro di aiuto pubblico, destinati ai Comuni ed ai Consorzi di bonifica e volti a sostenere “il miglioramento e l’adeguamento delle infrastrutture di base a servizio delle aziende agricole e silvicole ed a contribuire e a sviluppare una gestione economica sostenibile delle foreste”. Un aiuto per intervenire  sulle infrastrutture che svolgono un ruolo strategico per il miglioramento delle condizioni di accesso e di lavoro all’interno dei comparti agricolo e silvicolo, e finanzia progetti da non oltre 250mila euro di spesa ammissibile. Lo scorso 19 giugno la Regione pubblica le graduatorie definitive, qui allegate, Il promo ad esultare sul suo profilo l’assessore Giuseppe Coluccio di Marina di Gioiosa Ionica che ottiene il contributo di euro 250 mila euro, che come lui stesso ha dichiarato verranno utilizzati per il rifacimento del manto stradale delle contrade Drusù, Ligonia Drusù e Pantalogna. Anche Gioiosa Ionica sullo stesso bando ah ottenuto 249.628,72 euro. Ottimo risultato per il comune di Roccella Jonica vincitrice di due progetti nell’ambito dello stesso Bando, rispettivamente uno da euro 240 mila euro ed uno da euro 249.952,00. Tre i progetti presentati dal Comune di Siderno entrambi ritenuti non ricevibili per documentazione incompleta. Secondo la commissione di valutazione gli elaborati grafici erano senza firma. Non ricevibili, anche i progetti di Ardore e Locri, quest’ultimo per mancanza di atti deliberativi.

Maria Teresa Criniti

apri gli allegati per visualizzare le graduatorie

Allegato A – Comuni – Domande ricevibili e Ammisibili

Allegato B – Comuni – Domande non ricevibili e non Ammissibili

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.