Lun. Mag 17th, 2021

A pochi giorni dalla vittoria elettorale della lista “Insieme per Bivongi” guidata da Felice Valenti ecco la nomina dei componenti della nuova giunta comunale con Daniela Marzano, dipendente Enel, vicesindaco e Francesco Passarelli, operatore turistico, assessore.

Dopo la riunione di ieri sera con la segretaria, Maria Rosa Diana, il riconfermato sindaco, Felice Valenti, nella tornata elettorale dell’11 giugno, ha comunicato di aver firmato i decreti di nomina che comporranno la giunta comunale per i prossimi cinque anni. <<La carica di vicesindaco  – dichiara Felice Valenti – è stata assegnata a Daniela Marzano, non per essere stata la prima eletta nella nostra lista “Insieme per Bivongi” ma per le sue qualità, la sua capacità e l’impegno che mette in tutte le sue attività. Assessore è stato nominato Francesco Passarelli con poteri sui Beni culturali e sul monumento di San Giovanni Therestis dove vive una comunità di monaci ortodossi. Altre deleghe – continua Valenti – saranno affidate nel corso del primo Consiglio comunale che si terrà a breve, a tutti i consiglieri. Particolarmente importante sarà il ruolo di Rocco Leotta che sarà l’alter ego del sindaco oltre al fatto che in futuro avrà un ruolo di primo piano nell’Amministrazione Valenti. L’accelerazione delle nomine è dovuta al fatto che bisognava avere subito una giunta pienamente legittima per approvare il progetto dei “Grandi eventi” promossi dalla Comunità europea e dalla Regione Calabria che scadrà il prossimo 19 giugno alle ore 23,59. Altri ruoli di una certa rilevanza che sono stati concordati in una riunione di maggioranza – conclude Valenti – saranno assegnati ai consiglieri esclusi dal voto dell’11 giugno, a cui va, ancora una volta, la mia solidarietà, il mio affetto e la mia stima. Un ringraziamento, infine, ai consiglieri della mia passata Amministrazione che mi hanno supportato e sopportato>>.

La nuova giunta ha già fatto la prima riunione varando il progetto sui “Grandi eventi” di cui parlava prima Valenti. Nuova Amministrazione, perciò, che parte con il piglio giusto continuando il lavoro sulla scia della precedente, con il primo impellente impegno per Bivongi che ad agosto riproporrà la storica manifestazione del “Mercato della Badia”, alla XXXII edizione, premiata lo scorso anno dalla Regione Calabria inserendola tra i grandi eventi calabresi per la sua unicità, e dalla “Sagra del vino”, la manifestazione che promuove il prodotto principe del paese giunta alla XXXIII edizione.

redazione Telemia

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.