CALL CENTER LOCRI: L’AMAREZZA DI CALABRESE

781

Il Sindaco di Locri Giovanni Calabrese ha espresso la propria amarezza e vicinanza nell’ambito della vicenda Call Center mediante il suo profilo Facebook:

Ho provato grande amarezza quando sono stato informato che l’Azienda Call & Call Lokroi, che conosco bene per averla vista nascere quale prosecuzione del Progetto Jonitel e per essere stato in passato amministratore, è in grossa difficoltà a causa della richiesta di un importante cliente di spostare le attivitá di telemarketing presso altra sede di Call & Call sita in provincia di Lecce.

Tale assurda decisione avrebbe come drammatica conseguenza l’avvio di una procedura di mobilità per 130 dipendenti, con contratto a tempo indeterminato, che avevano coronato il sogno di avere un lavoro onesto e dignitoso in un territorio difficile e dove sono nati e cresciuti.
La decisione dell’azienda committente di imporre alla Call & Call il cambio di sede rappresenta una grande mortificazione per la Locride e la Calabria, uno schiaffo al diritto al lavoro e alla dignità umana.
Purtroppo l’azienda di Umberto Costamagna, cittadino onorario di Locri, sembra non avere altre strade e solo l’intervento di un nuovo committente potrebbe salvare circa 130 posti di lavoro.
Tutto ciò rappresenta un dramma sociale per l’intera Locride.
Nella qualità di Sindaco della città chiederò formalmente nei prossimi giorni il sostegno del governatore regionale e di quello nazionale affinché possano essere utilizzati i necessari strumenti per evitare quanto drammaticamente prospettato nelle ultime ore.
Ai tutti i dipendenti della Call & Call la mia sincera vicinanza e il mio convinto e determinato sostegno con la speranza che tutti insieme riusciremo ad affrontare e vincere questa dura ed inaspettata prova alla quale tante famiglie della Locride vengono oggi sottoposte.
La situazione è drammaticamente seria, ma non intendiamo arrenderci.
Sono certo che insieme ad Umberto Costamagna riusciremo a trovare la soluzione per scongiurare questo dramma sociale.
Giovanni Calabrese

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.