Ven. Mag 7th, 2021

Si è svolta l’Assemblea degli iscritti del Partito Democratico del Circolo di PALIZZI, convocata per discutere dei temi politici e per affrontare la delicata situazione in cui versa la Comunità. Alla riunione, aperta dalla relazione di Franco Caracciolo al quale in modo unanime alla fine dei lavori è stato affidato il compito di coordinare l’attività politica in preparazione del Congresso, ha partecipato e concluso il dibattito il Coordinatore dell’Area Metropolitana di Reggio Calabria, Giovanni Puccio. L’Assemblea si è resa necessaria per esprimere una valutazione sull’attività dell’amministrazione locale e per intraprendere le iniziative che portino ad un radicale cambiamento della situazione e garantire l’agibilità democratica. L’attività amministrativa, infatti, appare sempre più orientata ad una gestione del tutto discrezionale e autoreferenziale al limite della legalità, così come è stato messo più volte in evidenza dal lavoro di merito che ha caratterizzato l’azione di opposizione del nostro Gruppo consiliare. Tant’è che tutti i democratici, l’opinione pubblica in generale, hanno avuto modo di manifestare il proprio disagio e disappunto. Al nostro Gruppo consiliare, che in questi anni ha condotto una forte battaglia di opposizione e di merito sulle pratiche amministrative per mettere in evidenza il mal governo del sistema Scerbo, va il nostro sostegno e quello di tutti i democratici. Nel rispetto delle funzioni che ciascuno è chiamato a svolgere il PD intende assumere una forte iniziativa politica per alimentare un proficuo rapporto tra il livello locale, provinciale e regionale per fare uscire l’intera comunità dai guasti profondi che sta producendo l’amministrazione Scerbo che si ripercuotono sull’intera popolazione, negando diritti, dequalificando le prestazioni pubbliche e producendo un danno alle casse comunali che può essere devastante. Basti considerare che gli ultimi consuntivi sono stati approvati dalla maggioranza in carica senza il parere dei Revisori dei Conti. Ma l’iniziativa dei democratici, come ha sottolineato Giovanni Puccio, non si limiterà alla sola azione di opposizione ma deve caratterizzarsi nel costruire una proposta politica e un’iniziativa che si articolerà ai vari livelli istituzionali e che fondamentalmente punterà a riunire le forze migliori di Palizzi ponendo al centro del progetto politico il bene e il futuro della comunità e la valorizzazione delle risorse umane e paesistiche che rappresentano il patrimonio su cui investire per costruire il futuro di tutti e in particolare delle giovani generazioni. Sulla base di questa determinazione che fa leva sul sentimento e l’orgoglio della nostra comunità i democratici hanno già raddoppiato le adesioni al nostro partito. Un primo segnale importante è già arrivato, dalla disponibilità occorre passare ad una iniziativa aperta a tutti i contributi. I cittadini devono diventare i protagonisti del loro destino e a tale scopo le rappresentanze istituzionali e di governo non mancheranno di portare il loro contributo a partire dalla loro presenza all’iniziativa politica programmata per i prossimi giorni.

Reggio Calabria, 7 giugno 2017

L’Ufficio Stampa

PD Area Metropolitana di Reggio Calabria 

 

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.