GIOIOSA J. (RC): INTERROGAZIONE DEL CONSIGLIERE MODAFFERI SUL CENTRO ANZIANI

321

Il consigliere comunale del Pd Riccardo Modafferi ha presentato un’interrogazione con richiesta di risposta scritta in merito all’assegnazione di una sede per il centro anziani di Gioiosa Ionica.

Di seguito il testo integrale dell’interrogazione:

 «Al Presidente del Consiglio

del Comune di Gioiosa Jonica Maurizio Zavaglia

Sig. Sindaco

del Comune di Gioiosa Jonica

All’Amministrazione Comunale

del Comune di Gioiosa Jonica

 

INTERROGAZIONE

(art. 43 T.U. enti locali approvato con D. Lgs n. 267/2000 – art. 23 regolamento comunale)

 

Oggetto: Interrogazione, con richiesta di risposta scritta, in merito alla assegnazione di una Sede per il Centro Sociale per Anziani di Gioiosa Jonica

 

PREMESSO CHE

In data 28/12/2016, con deliberazione n.47, venne approvato dal Consiglio Comunale il Regolamento Centro Sociale per Anziani del Comune di Gioiosa Jonica,

 

CONSIDERATO CHE

– il sindaco Fuda, in quella occasione, ricordò che era stato il sindaco Giuseppe Tarzia a volere fortemente l’apertura di uno spazio pubblico destinato agli anziani. All’epoca (2005), grazie anche all’impegno profuso dall’allora assessore alle politiche sociali Rocco Ritorto, vennero destinati alcuni locali del Palazzo municipale a sede dell’associazione Circolo Comunale Pensionati

– dichiarò,inoltre,che oggi l’Amministrazione, “sia per ragioni legate alla necessità di una riorganizzazione degli spazi del Palazzo municipale “ (…)“ che per migliorarne gli aspetti organizzativi e gestionali (…)si impegnerà non solo a reperire un apposita sede, dove si svolgerà l’attività dell’istituendo Centro sociale per gli anziani, ma anche a supportare tutte le iniziative che tale Centro vorrà porre in essere, in base ai principi di partecipazione e sussidiarietà che caratterizzano le buone pratiche amministrative”

– agli atti del consiglio risulta che il sottoscritto consigliere Modafferi,” pur riconoscendo l’importanza dell’attività che si vuole porre in essere per l’arricchimento della vita degli anziani, evidenzia che comunque esiste già una realtà associativa e, conseguentemente, lo preoccupa il fatto che non è chiaro il tempo che l’Amministrazione impiegherà per ritrovare una adeguata sede”

– agli atti del consiglio risulta  che “il Sindaco risponde al consigliere Modafferi impegnando l’Amministrazione a reperire lo spazio necessario entro un termine di due mesi”.

 

SI INTERROGA QUESTA AMMINISTRAZIONE PER SAPERE:

– poichè sono trascorsi tre volte due mesi dalle promesse fatte,quali i motivi di questa inadempienza

– se vale ancora l’impegno di individuare e assegnare una sede adeguata al Centro Sociale per Anziani.

 

Si richiede risposta scritta entro i termini di legge e regolamento.

Con osservanza.

Il Consigliere Comunale

Riccardo Modafferi

(Circolo del PD di Gioiosa Ionica)»

Gioiosa Jonica,22/06/ 2017

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.