Dom. Mag 16th, 2021

RICA A ROMA: ORGOGLIO PER LA LOCRIDE CHE AUSPICA IL CAMBIAMENTO (comunicato stampa)

La Locride può positivamente cambiare il corso degli eventi attraverso la cultura e l’arte? La risposta a tale interrogativo è un concreto e risoluto “SI”. Quello che nell’ultimo quadriennio hanno fatto concretizzare i progetti filmici, promossi dall’artista Bruno Panuzzo, spingono a far gridare concretamente al “miracolo”. In una terra, la Calabria, assetata di riscatto e bramosa di fiducia da parte delle Istituzioni, le opere di Bruno Panuzzo non solo vincono, ma convincono. A Roma nella splendida cornice del Centro Culturale “Cappella Orsini” si esplica l’ultimo atto di “Rica”: un progetto che nel corso dell’ultimo anno ha raggiunto risultati ragguardevoli, non solo sul territorio italiano, ma anche nei territori esteri. Rica coinvolge le istituzioni, ma soprattutto cattura i giovani. Le tematiche sociali promosse dalla pellicola e le bellezze della terra di Calabria hanno avuto finalmente un’importante eco: creando dibattiti, confronti ed aperture al dialogo in scuole e centri d’aggregazione. Il progetto Rica conferisce dieci borse di studio in denaro ad altrettanti studenti frequentanti li scuole superiori della Locride. Gli attori di Rica vengono ricevuti in Quirinale e Bruno Panuzzo omaggia il Console italiano a Liverpool con la medesima opera. Grazie al presidente dell’Official Beatles Fan Club Pepperland, Luigi Luppola, ed all’entusiasmo del Sindaco di Ferruzzano Maria Romeo viene intitolato a John Lennon l’anfiteatro sorto sul lungomare della cittadina jonica. A Locri il laboratorio musicale dei Licei Mazzini, il cui dirigente scolastico è il professore Francesco Sacco, viene intitolato ai Beatles.

Il dirigente scolastico, Francesco Sacco

La collaborazione con gli studenti dei “Licei Mazzini di Locri” produce inoltre il volume “Dopo Rica ti chiedi chi erano i Beatles”. Un plauso particolare va al Preside dell’Istituto, Prof. Francesco Sacco, ed alla vice preside, Professoressa Girolama Polifoni, che hanno conferito impegno e dedizione al progetto medesimo.

La vice preside Girolama Polifroni

Rica ed i suoi giovani divengono quindi orgoglio per la Locride sana e che nel contempo, spera in un positivo cambiamento. Il volume letterario realizzato dagli studenti dei Licei Mazzi, presentato a Locri nelle scorse settimane, è stato molto apprezzato sul territorio capitolino. La presentazione è avvenuta durante l’ultima proiezione di Rica (la proiezione conclusiva) che ha avuto luogo proprio a Roma. Il progetto “Rica” ha rappresentato la Calabria nella prestigiosa rassegna “Beatles and Beyond” organizzata dall’Official Beatles Fan Club Pepperland di Roma in occasioni dei cinquant’anni dell’album dei Beatles Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band: un disco che ha cambiato la storia della musica. Tra gli importanti eventi in cartellone, vi era anche il progetto dei ragazzi della Locride “Rica”. La proiezione ha suscitato grande stupore, curiosità e commozione. Un dibattito fra giornalisti e personaggi legati al giornalismo ed alla cultura in genere ha preceduto la proiezione stessa. Molto apprezzate le splendide esecuzioni dei brani dei Beatles ad opera di Bruno Panuzzo. Rica si conclude, forse con un pizzico di nostalgia, ma con l’assoluta certezza che il progetto ha contribuito, nel proprio piccolo, ad esportare in Italia ed all’estero l’essenza più autentica della Calabria.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.