Dom. Mag 9th, 2021

Prosegue l’opera di riammodernamento delle opere pubbliche a Marina di Gioiosa Ionica. L’amministrazione, infatti, era stata inserita nel bando per lo Sviluppo delle Aree Rurali ottenendo un contributo di 250 mila euro, utilizzato per il ripristino del manto stradale di alcune zone periferiche della citta. Oggi, altri finanziamenti giungono nella cittadina locridea:  In particolare  con un finanziamento regionale di euro 206.000,00 , l’amministrazione Vestito  potrà continuare ad ristrutturare la rete idrica cittadina e sganciare progressivamente il comune dalla dipendenza Sorical.   Altri 140.000 mila euro, ottenuti in passato attraverso l’accensione di un mutuo con la cassa depositi e prestiti, saranno invece destinati alle energie rinnovabili per il Pozzo in via Togliatti e il depuratore comunale. In merito a Giunta Comunale, approvando uno studio di fattibilità tecnico-economica, rileva come questo finanziamento in pochi mesi porterà alla piena autonomia energetica. Attraverso il fotovoltaico, le utenze elettriche che servono il pozzo comunale di via Togliatti e il Depuratore di via Sant’Anna avranno con un risparmio annuo di almeno € 50.000,00. Soddisfatto l’assessore Giuseppe Coluccio che precisa: “Con questo contributo arrivano a oltre € 3.000.000,00 i fondi ottenuti o impegnati dalla nostra Amministrazione Comunale per opere pubbliche strutturali e importanti per il futuro della città”.

Maria Teresa Criniti

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.