Mer. Apr 21st, 2021

Si è svolto nella giornata di domenica 4 giugno, nella cornice del lungomare di Roccella Jonica, un importante appuntamento con la campagna Spiagge e Fondali puliti – Clean up the Med, organizzata da Legambiente Roccella Jonica – Costa dei Gelsomini presieduta da Martina Raschilla’ e dedicata alla pulizia del litorale.
Moltissimi cittadini hanno ritirato il loro Kit di Pulizia – composto da una pettorina di Legambiente, un paio di guanti e un sacco per i rifiuti – presso i due Punti Legambiente allestiti presso la Piazza Colonne – Lungomare Centro e presso la Pineta del Porto – Lungomare Lato Nord dove, dalle ore 10:30 alle ore 12:30, in collaborazione con l’Associazione Felici da Matti, è stato anche allestito un punto di raccolta degli oli esausti da cucina, molto dannosi per l’ambiente se gettati negli scarichi domestici.
I militari della Guardia Costiera di Roccella Jonica e dei dipendenti uffici di Siderno, Bovalino e Monasterace hanno prestato il proprio contributo ad uno dei 300 eventi “Spiagge e Fondali puliti – Clean up the Med” in tutto il territorio nazionale, riconoscendo l’importanza di una maggiore tutela dell’ambiente e dell’ecosistema marino.
Ad oggi rifiuti di ogni forma, genere, dimensione e colore, frutto della cattiva gestione a monte e dell’abbandono consapevole, continuano ad invadere le spiagge italiane e quelle del resto del Mediterraneo.
Il Tenente di Vascello (CP) Sub. Pietro ALFANO, Comandante dell’Ufficio circondariale marittimo di Roccella Jonica, ha voluto sottolineare l’importanza della pulizia delle spiagge da parte degli uomini, che risulta preferibile a quella attuata con mezzi pesanti che possono interferire con la nidificazione della tartaruga marina Caretta Caretta.
Il rispetto dell’ambiente costiero contribuisce alla tutela della biodiversità, in particolar modo nella Riviera dei Gelsomini. Questa parte di territorio, infatti, è riconosciuta a livello nazionale come la più importante area di nidificazione di tale specie in quanto si concentra più del 60 % dei nidi di quelli deposti nel resto d’Italia.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.