Dom. Mag 9th, 2021

Si è svolta ieri mattina la riunione del Consiglio Comunale di Siderno.

Prima dell’inizio della seduta il Presidente Paolo Fragomeni ha voluto porgere la solidarietà al consigliere comunale Maria Francesca Diano dopo che nei giorni scorsi un gazebo situato sulla spiaggia della struttura alberghiera di proprietà familiare è andato distrutto dalle fiamme ed per i recenti fatti di cronaca nera che hanno riguardato la città di Siderno dove – ha dichiarato Fragomeni- si è arrivato persino a sparare .

A ciò si aggiunga la vile aggressione perpetrata ai danni del personale di un pub ubicato nella centralissima Piazza Portosalvo.

Sono tutti episodi che testimoniano la gravità della situazione che penalizzano fortemente una comunità come quella sidernese che lentamente sta cercando di  riprendere la sua normalità dopo un periodo davvero nefasto coinciso con il commissariamento dell’Ente.

Prima dell’avvio dei lavori la parola è passata quindi al Sindaco Pietro Fuda che in tema di dissesto economico finanziario dell’Ente ha voluto comunicare ai presenti che il Governo ha accettato la richiesta del Comune di concessione di un mutuo di oltre tre milioni di euro, che andranno ad aggiungersi a quelli già in cassa e che di fatto consentiranno al Comune di uscire dal dissesto.

Per Fuda manca all’appello un ulteriore milione di euro e su questo abbiamo avuto rassicurazioni della Regione che in tempi brevi si potrà beneficiare di un ulteriore contributo per rastrellare i soldi che mancano e inviare tutta la documentazione alla Commissione paritetica che provvederà poi ad emettere la dichiarazione di fuoriuscita dal dissesto finanziario. “Debbo dire altresì- ha concluso Fuda- che la Commissione ha inviato cartelle esattoriali alla cittadinanza per oltre 4 milioni di euro che gestirà in autonomia ed i cui incassi verranno utilizzati in seguito per la realizzazione di opere pubbliche”.

Si profilano tempi duri per i contribuenti sidernesi.

 

Antonio Tassone

 

 

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.