Dom. Lug 3rd, 2022

I Carabinieri di Agnana Calabra hanno denunciato un 58enne e un 53enne entrambi di Canolo, per danneggiamento, inottemperanza a un provvedimento emesso dall’Autorità e estrazione abusiva di minerali. Gli stessi, durante un servizio di controllo del territorio, sono stati sopresi ad estrarre materiale inerte dalla cava di loro proprietà, già dichiarata fallita. L’area è stata sottoposta a sequestro

Facebook Comments

Di

CHIUDI
CHIUDI