Sab. Dic 10th, 2022

I Carabinieri della Stazione di Agnana Calabra hanno denunciato un 56enne di Canolo, titolare di una ditta con sede in quel centro, per gestione di acque reflue senza le previste autorizzazioni. Lo stesso avrebbe effettuato senza alcuna autorizzazione scarichi di acque reflue industriali nei pressi di un torrente ivi presente, versando i rifiuti speciali in un’area demaniale che è stata sottoposta a sequestro

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email

Di