Lun. Apr 19th, 2021

I Carabinieri della Stazione di Caulonia Marina hanno denunciato un minorenne nigeriano, facente parte del progetto S.P.R.A.R., per percosse e minaccia grave. Il ragazzo, a seguito di una lite scaturita per futili motivi, avrebbe colpito con un pugno all’occhio un giovane del posto e, successivamente, lo avrebbe minacciato con una lastra di vetro che è stata sottoposta a sequestro dai Carabinieri intervenuti in loco.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.