Mar. Ago 9th, 2022

Una vittoria di misura quella giunta nella ripresa dagli esiti di un calcio di rigore trasformato al 72′ dall’attaccante craoto, Ante Budimir. Una gara equilibrata che ha visto una buona cornice dipubblico. Presente anche una delegazione di tifosi della formazione siciliana accorsa ad assistere al match di giornata. Una amichevole che ha testato l’evoluzione del lavoro svolto dal tecnico Davide Nicola in attesa di ulteriori rinforzi e del debutto ufficiale della stagione che avverrà con la sfida del Terzo turno eliminatorio di Tim Cup 2017/2018. Prossimo impegno in programma ora sabato 5 agosto, allo Stadio Comunale “Ezio Scida” contro il Cagliari.

CROTONE: Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Cabrera, Martella; Rohden, Izco, Suljic, Tonev; Trotta, Budimir. A disp: Figliuzzi , Viscovo  Galli, Capone, Liviera, Esposito, Araldo, Dussenne, Borello, Stoian, Kotnik, Giannotti, Diletto. All. Nicola

SICULA LEONZIO: Narciso; Squillace, Monteleone, Camilleri, Giuliano; Marano, Cozza, D’Amico; Arcidiacono, Ferreira, Bollino. A disp: La Cagnina, Di Gregorio, Granata, Gianola, Russo, Masocco, Fella, De Felice, Bonfiglio, De Rossi, Gammone. All. Rigoli

Arbitro: Cavaliere di Paola
Assistenti: Basile e Benedetto di Crotone

Marcatori:  72′ Budimir (Kr) rig.

www.ilrossoblu.it

L’F.C. Crotone presenta i suoi due ultimi acquisti che portano il nome dell’attaccante Marcello Trotta (di ritorno) e il centrocampista Mariano Izco. Alla presenza del direttore generale del club, Raffaele Vrenna i due rinforzi si sono presentati alla stampa e ai tifosi nella sala stampa allestita presso l’Hotel “La Fattoria” di Moccone, sede del ritiro estivo della formazione rossoblu.

«Marcello Trotta torna dal Sassuolo – ha dichiarato il dirigente rossoblu – un nuovo prestito che speriamo sia altrettanto proficuo come quello dell’anno precedente e Mariano Izco, che conosciamo tutti, un calciatore di grande spessore, un lottatore oltre che un professionista a tutti gli effetti. Abbiamo fatto degli acquisti di spessore, cambiando l’immagine del Crotone nonostante siano stati effettuati dei cambi importanti. Ci siamo trovati nella situazione di doverli andare a rimpiazzare e nell’ottica Crotone siamo riusciti a trovare i profili migliori, carichi e motivati».

Un lavoro che sembra procedere in modo celere, e che vede il Raffaele Vrenna impegnato in prima persona in sede di mercato.

«Sono tornato da Roma da poche ore, stiamo lavorando su qualche fronte per riuscire a portare almeno un’altro paio di giocatori da concedere al mister, cosi da consegnare una rosa completa e competitiva prima di giorno 12 agosto in vista della gara di Tim Cup».

Una chiosa sulla cessione dell’esperto difensore brasiliano Claiton Dos Santos passato a titolo definitivo alla formazione grigioverde della Cremonese.

«Volevo ringraziare Claiton per il lavoro svolto – ha concluso Raffaele Vrenna – è stato un giocatore importantissimo per il Crotone dando tanto per noi sia da uomo che da professionista».

 

www.ilrossoblu.it

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email

Di

CHIUDI
CHIUDI