Mario Strati per la prima volta presenta il suo libro a Sant’Agata

585

Ci sono libri che nascono e muoiono. Ci sono libri che scompaiono. E poi ci sono opere che seguono vie imprevedibili e arrivano persino ad essere pubblicate dalla casa editrice Bompiani.

E’ questo il caso del romanzo IMPALLIDISCO LE STELLE E FACCIO GIORNO, di Mario Strati.

La presentazione del testo, che è fresco di ristampa, avverrà giorno 3 agosto 2017 (nella Sala Consiliare del Comune, alle ore 18,30) e sarà curata da Vincenzo Stranieri (Cultore di Etnologia presso l’Unical). E’ la prima volta che il prof. Strati presenta un suo libro a Sant’Agata, forse coinvolto dal sorprendente clima culturale che sta caratterizzando l’azione della nuova Amministrazione.

E’ difatti un programma ricco quello dell’estate santagatese (martedì 1 agosto, ad esempio, nel borgo ci sarà il reading/concerto di Ettore Castagna)  contraddistinto da una serie di eventi che fanno parte del progetto STRATIFICAZIONI (Festival di letteratura e musica dedicato a Saverio Strati, Premio Campiello nel 1977).

Ma tornando al libro di Mario Strati (che ha avuto negli anni dei giudizi lusinghieri da parte della critica), si tratta di una trama “prismatica” che coinvolge il lettore attraverso un ritmo ed una precisione di linguaggio che lasciano senza fiato.

Non per niente, riferendosi all’opera di Strati, un grande intellettuale come Antonio Piromalli ha scritto: “Il romanzo è sorprendente anche per la lucidità tecnica e stilistica, per il modo in cui la materia (la mafia quale organizzazione feroce, priva di principi, disumana) diventa coscienza e moralità letteraria.”

Ed a proposito di cultura e arte, dopo il successo dello scorso anno, c’è molta attesa anche per il Borgo dell’Arte e dei Sapori, che si svolgerà nel centro storico di Sant’Agata nei giorni 5 e 6 agosto.

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.