RIACE (RC): S’INAUGURA L’AMBULATORIO MEDICO DEDICATO AGLI IMMIGRATI

358

Un ambulatorio medico destinato agli immigrati presenti a Riace e nei centri limitrofi. E’ quanto verrà inaugurato domenica prossima, 6 agosto, alle ore 10 a Riace.

La struttura è nata grazie alla sinergia che si è instaurata tra l’associazione Jimuel (che cura i bambini negli angoli più poveri nel mondo e che in zona è rappresentata dal medico ed ex assessore comunale di Marina di Gioiosa Sisì Napoli), lo Studio Radiologico “Fiscer” di Siderno, che ha creduto subito nel progetto investendo risorse umane ed economiche, e l’amministrazione locale con a capo il sindaco Mimmo Lucano, da sempre in prima linea nelle politiche di accoglienza e integrazione.

«Abbiamo deciso di investire nell’iniziativa – ha spiegato Pietro Crinò, socio dello Studio Radiologico – perché ritentiamo giusto assicurare l’assistenza sanitaria a chi è ospite a Riace, che rappresenta non soltanto un esempio di buone pratiche di accoglienza degli immigrati, ma soprattutto un luogo dove si realizza l’integrazione migliore».

lentelocale.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.