Lun. Mag 16th, 2022
  1. A Siderno e nella locride in molti sono contenti perchè finalmente verrà asfaltato il tratto stradale della SS 106 dal chilometro 103 al chilometro 106,8. Sono in pochi però a sapere che questi lavori costeranno all’ente circa 290 mila euro e sono stati finanziati e appaltati grazie ad una richiesta di devoluzione dei mutui operata dalla giunta attuale e dal Sindaco Fuda nei competenti uffici regionali che riguardavano però alcune opere pubbliche che vennero finanziate anni orsono dalla Regione Calabria su presentazione degli specifici elaborati presentati dell’ufficio tecnico che poi però non diede seguito per motivi imprecisati. Purtroppo ora, come si evince da apposite determine ed in base ad una precisa scelta politica del Comune, questi lavori non potranno mai più essere realizzati. Le opere in questione, per le quali, secondo i bene informati, sarebbero state pagate anche importanti parcelle ai professionisti che curarono all’epoca la  progettazione tecnica, sono:
    1) esecuzione lavori ampliamento strada di collegamento tra via Gonia e via Mangiafico per un importo di euro 80.000
    2) esecuzione lavori regimentazione idraulica e ripristino piano viabile via degli Orti per un importo di euro 60.000
    3) realizzazione tratto di strada tra le frazioni Santi Marini e Pantaleo per un importo di euro 130.000 .
    Alla fine, dunque, il piano viario della SS 106 verrá meritoriamente realizzato ma curiosamente ci chiediamo cosa penseranno ora i cittadini delle popolose contrade Gonia,Vennerello,Pantaleo e Santi Marini che aspettavano questi lavori da tempo e che ora,purtroppo, non li vedranno mai più!
    Antonio Tassone
Facebook Comments

Di

CHIUDI
CHIUDI