Us Catanzaro, ritirata richiesta di pignoramento: i ringraziamenti del presidente Noto

590

Al dottore Gualtieri e all’avvocato Silipo che lo ha assistito

Il presidente del Catanzaro Calcio, ingegner Floriano Noto, personalmente e per conto della compagine societaria tutta, ringrazia il dottore Giuseppe Gualtieri, ex medico della squadra giallorossa, e l’avvocato Raffaele Silipo che lo ha assistito, per aver ritirato la richiesta di pignoramento di 150 mila euro nei confronti della società calcistica.   Il provvedimento era stato emesso nel 2015 per il mancato pagamento da parte della società, all’epoca dei fatti presieduta dal presidente Cosentino, delle competenze professionali maturate dal dottor Gualtieri. Un gesto che i due professionisti hanno compiuto per il bene del nuovo sodalizio e per la stima profonda nutrita nei confronti della famiglia Noto. “Non possiamo che essere grati a chi – ha commentato il presidente – dimostra nei fatti di voler bene alla squadra e alla società in questo momento in cui si sta lavorando sodo su più fronti per garantire  il corretto avvio della stagione calcistica”.

il dg sarà Francesco Maglione

I nodi allenatore e ds saranno sciolti nelle prossime ore. Mercato: Carcione alla Paganese

Direttore Generale c’è – sarà l’ex Avellino, Benevento, Bologna, Francesco Maglione, fino al 30 giugno vice presidente della Lega Pro – mancano ancora all’appello l’allenatore e il diesse, ma i nodi verranno sciolti solo nelle prossime ore. Subito dopo l’acquisizione ufficiale delle quote sociali dalla famiglia Cosentino, il nuovo vertice del Catanzaro Calcio si è buttato a capofitto nella chiusura dell’organigramma intrecciando contatti ed incontri – questi ultimi intensificatisi con il ritorno in città dell’amministratore unico Floriano Noto – con l’obiettivo di quagliare in vista della presentazione “urbi et orbi” della prossima settimana. Al vaglio della nuova proprietà ci sarebbero in queste ore diversi profili per entrambe le posizioni e qualche sorpresa potrebbe arrivare soprattutto dall’ambito della direzione sportiva. Da tale scelta, come detto, dipenderà anche il nome dell’allenatore che verrà individuato di concerto con il nuovo responsabile tecnico valutando ciò che già c’è (Erra) e ciò che si potrebbe ingaggiare.

CALCIOMERCATO – Di oggi la notizia della firma di Imperio Carcione con la Paganese: il centrocampista di Cassino, protagonista l’anno scorso di una stagione travagliata e complessivamente non positiva, ha siglato un contratto biennale con la società azzurrostellata. Per lui diciannove apparizioni con la maglia delle aquile – la maggior parte in disastrosa coabitazione con Maita – condite da tre gol segnati contro Messina, Melfi e Taranto. Mai sbocciato il feeling con la piazza con i fischi impietosi del playout di andata contro la Vibonese a far da coronamento ad un’esperienza che ha riservato più ombre che luci.

CONTRATTOPOLI – Nuova udienza per il processo che vede interessato il Catanzaro: nella giornata di oggi è stato sentito il curatore dell’FC, avvocato Giulio Nardo, il quale – rispondendo alle domande del pm Rizza – ha confermato di aver notato qualche anomalia nei contratti. «Vi erano giocatori con tre contatti addirittura a pochi mesi dal fallimento – ha detto Nardo – contratti con importi maggiori rispetto al primo. Questi contratti secondo una mia valutazione hanno aggravato la posizione debitoria della FC Catanzaro essendo di un valore di 800 mila euro. Pertanto ho ritenuto opportuno denunciare la situazione riscontrata alla Procura Federale». Su domanda del legale Sabrina Rondinelli se quando il Presidente Cosentino avesse comprato il Catanzaro l’importo fosse di un milione di euro come da lui accertato, il curatore ha risposto affermativamente. Prossima udienza fissata per il 15 settembre con la richiesta di Giuseppe Soluri di rilasciare alcune dichiarazioni spontanee. piazza con i fischi impietosi del playout di andata contro la Vibonese a far da coronamento ad un’esperienza che ha riservato più ombre che luci.

(fonte CatanzaroInforma)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.