CAULONIA: IL GIAPPONE INCONTRA L’ITALIA. SCAMBIO CULTURALE ORGANIZZATO DALL’ACCADEMIA ARTI MARZIALI DEL MAESTRO CAVALLO, LA SODDISFAZIONE DEL SINDACO BELCASTRO E DEL VICE SINDACO CAMPISI.

576

Un evento speciale e importante, avrà luogo, dal 23 al 25 agosto, a Caulonia, a cura dell’associazione polisportiva dilettantistica Accademia Arti Marziali, pluricampione nazionale e mondiale, diretta dal maestro Giuseppe Cavallo. La tre giorni, concernente in uno scambio culturale italo giapponese, al quale prenderà parte la maestra Sachimi Maeno, nonché il preesidente onorario dell’associazione culturale italo nipponica, Rosario Manisera, alla presenza del fiduciario del CONI, professor Salvatore Papa, registrerà la massiccia partecipazione degli atleti campioni italiani e internazionali dell’Accademia Cavallo. L’evento, che ha ricevuto il supporto del Comune di Caulonia, attraverso il grande impegno del sindaco Caterina Belcastro, e del vice sindaco Domenico Campisi e altri amministratori e consiglieri, vedrà anche lo svolgimento di corsi di origami, incontri culturali sulla filosofia giapponese e stage e saggi di arti marziali. L’Accademia Cavallo, iscritta al registro CONI e affliata alla federazione olimpica di karate, la FIJLKAM, nonché ai maggiori enti e federazioni di kickboxing e arti marziali e difesa personale, è un punto di riferimento importante, per la diffusione dei valori dello sport, della legalità e dell’educazione. Con palestre di karate a Caulonia, e di kickboxing e arti marziali a Siderno e Polistena, il team dirigenziale e tecnico della plurititolata associazione, può contare su ottimi elementi come: la presidente Peronace, la vice presidente e maestra dottoressa Maria Spanò, la segretaria generale Mariangela Mileto Garelli, il direttore sportivo Osvaldo Cavallo, il maestro Nicola Geranio, gli insegnanti tecnici, Rocco Garelli, Mery Minniti e ingegnere Silvano Mario Tavernese. Il professore Giuseppe Cavallo, maestro federale qualificato dalle maggiori federazioni CONI, nel karate, jujitsu, kickboxing, difesa personale, wushu kung fu, oltre che insegnante tecnico di judo e lotta, è considerato uno dei massimi specialisti nelle arti marziali, difesa personale e antiterrorismo, al mondo. Tutti gli aspetti di promozione sportiva delle iniziative, nei tre giorni, verranno curati dal comitato provinciale reggino dell’ACSI, uno dei maggiori enti di promozione sportiva riconosciuti dal Comitato Olimpico Nazionale e presieduta a livello nazionale dal dottor Antonino Viti.

Il maestro Cavallo, con la figlia Francesca e il maestro giapponese Higa


Il professore Giuseppe Cavallo



Il maestro Geranio


Il maestro Cavallo e l’istruttore Tavernese


Sindaco Caterina Belcastro


Il vice Sindaco Dr. Domenico Campisi


Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.