Sab. Apr 17th, 2021

Pace è Inclusione” è il tema cui è dedicata quest’anno la giornata che la Fondazione Angelo Frammartino organizza per domenica 13 agosto a Caulonia Marina (RC) presso lo spazio verde della villa “Angelo Frammartino”.

Il Premio sarà occasione di incontro e di riflessione per i tanti ragazzi che collaborano con la Fondazione, ma anche per le molte realtà associative e di volontariato del territorio.

Alle ore 19:30 avrà inizio l’incontro pubblico sul tema “Inclusione, speranza e legalità” cui parteciperà Filippo Aragona, magistrato presso il Tribunale di Reggio Calabria, e ritirerà il Premio don Luigi Merola, da anni impegnato concretamente per il recupero e l’integrazione sociale dei minori nei quartieri di Napoli maggiormente afflitti dalla piaga della camorra.

La Fondazione ha seguito con interesse il suo lavoro e apprezzato la suo impegno rivolto proprio ai più piccoli, come, nel suo piccolo, ha fatto Angelo a Gerusalemme nella sua esperienza di volontariato a favore dei bambini, prima vittime della guerra.

Nel corso dell’iniziativa si svolgeranno i consueti laboratori creativi per bambini (17:30 – 19:30) che, a conclusione dell’evento, saranno protagonisti di una esibizione canora.
Come sempre impeccabile e accurata, l’organizzazione dell’evento da parte di una equipé di professionisti diretta dal cugino di Angelo, l’amato dottore Pierangelo Frammartino.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.