1 Dicembre 2020

Nella primissima mattinata del 27 agosto 2017, a Cinquefrondi (RC), in Contrada Marini, i Carabinieri della locale Stazione sottoponeva a fermo di indiziato di delitto poiche’ ritenuti responsabili del reato di furto aggravato, i fratelli:

  • ALOI Vincenzo, cl. 1995, del luogo, con precedenti per furto e guida senza patente;
  • ALOI Giuseppe, cl.1999, del luogo, con precedenti per guida senza patente,

Entrambi residenti a Oppido Mamertina (RC).

Gli stessi sono stati colti in un terreno privato mentre erano intenti a forzare una cassa e una macchinetta cambia monete, il tutto risultato asportato nella notte all’interno di un bar ubicato in Cinquefrondi (Rc).

Sono tuttora in corso indagini finalizzate all’identificazione di un terzo complice, fuggito a piedi nelle campagne limitrofe durante l’arrivo dei Carabinieri.

Gli arrestati, al termine delle formalita’ di rito, sono stati associati presso la Casa Circondariale di Palmi (RC), a disposizione della competente autorita’ Giudiziaria.

 

 

REGGIO CALABRIA 28 AGOSTO 2017

Facebook Comments

Di

CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.