Coppa Italia: il giudice sportivo ribalta il risultato del campo ed infigge la sconfitta a tavolino per 0-3 al Siderno

270

L’ufficialità è arrivata ieri nel comunicato ufficiale del Crc della Figc. La gara valida per il primo turno della Coppa Italia, svoltasi ad Ardore domenica scorsa , dopo gli incidenti di fine gara, continua a riservare ancora altre eclatanti sorprese. Il giudice sportivo ha rilevato che alla partita in oggetto ha preso parte irregolarmente un tesserato del Siderno calcio, pertanto, come previsto dal regolamento, dopo la vittoria sul campo per 2-1 ,  ai bianco-azzurri  è stata data partita persa per 3/0 a tavolino. Adesso il team di mister Galati è chiamato a scendere in campo domani pomeriggio  a Siderno per affrontare  il Gioiosa  con l’obiettivo di vincere e riuscire a segnare il maggior numero di reti possibile in attesa di conoscere l’esito della gara di domenica prossima tra lo stesso Gioiosa Jonica e la Bovalinese. Uno stop che non ci voleva considerato il fatto che con questo verdetto viene messo a rischio (per un intoppo burocratico evitabile)  l’intero incasso della potenziale sfida del secondo turno di Coppa Italia contro i rivali del Locri.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.