Ven. Apr 23rd, 2021

L’amichevole decisa da un rete siglata da Moio. Mister ZIto contento a metà: “Dobbiamo lavorare ancora tanto”.

Mancano appena due giorni all’ inizio delle competiziuoni ufficialI: domenica sarà di scena al “Morreale-Proto” la Vibonese nel turno preliminare di Coppa. Per affrontare il difficile impegno di dopodomani, mister Ziro ha fatto disputare ieri alla squadra un incontro amichevole col Real Gioia, compagine di Promozione con l’obiettivo di saggiare soprattutto l’amalgama e l’intesa di squadra, aspetti cui il tecnico tiene molto. Per la velocità della manovra, occorrerà infatti attendere di smaltire i carichi di lavoro accumulati durante il periodo di preparazione e per qualche atleta, esempio Ortolini giunto da poco, di raggiungere la condizione. Le indicazioni che la partita ha dato – terminata per la cronaca sul 1-0 per i giallorssi con gol di Moio al 35′ della ripresa e con gli ospiti a ben figurare sfiorando un paio di volte a rete – sono state buone per quanto riguarda l’impegno profuso e lo sviupo di alcuni meccanismi di gioco, meno rosee invece le indicazioni quanto alla fluidità della manovra corale. In campo si è visto qualche individualismo di troppo, specie sulla fascia di sinistra, che andrebbe eliminatro a vantaggio del gioco di gruppo. Notizie più positive dal fronte degli under: dinamici, pronti, impegnati in manovre pregevoli, specie nella seconda frazione di gioco, in cui il tecnico ha schierato i più giovani per valutare la tenuta.
Novità in organico: dovrebbe essere ingaggiati il portiere Vincenzo Comandè (classe ’98), il centrocampista Danio Colica (’99) e l’attaccante Davide di Micco (’97), i primi due provenienti dalla Reggina, il terzo dall’ Isola C.R.
I ragazzi si sono già esibiti nell’amichevole di ieri, destando una buona impressione. Al termine della prova, mister Zito è soddisfatto a metà: “Dobbiamo ancora lavorare parecchio non potevo aspettarmi di più dalla squadra. Dobbiamo migliorare come gruppo e comprendere che questo è l’aspetto più importante, diversamente non avrò difficioltà a schierare in partita più under”. Nota lieta: promessa mantenuta, finalmene è stata reaizzata la tribuna stampa.

(fonte gazzetta del sud)

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.