Sab. Apr 17th, 2021

L’ assemblea al Palacultura. Eletti nel Cda Giovanni Calabrese e Maurizio Baggetta.

Il sindaco di Locri, Giovanni Calabrese, il presidente della Jonica Holiday, Maurizio Baggetta, sono i due nuovi componenti del Cda del Gal Terre Locridee. Sono stati eletti dall’assemblea riunitasi al Palacultura, presente il direttore generale Guido Mignoli, in sostituzione dei dimissionari Pietro Fuda, come rappresentante della parte pubblica, e Pasquale Perri, rappresentante della parte privata. L’assemblea era composta da 30 membri su 58.

Ma quella di ieri sera è stata un’assemblea (rifondatrice” anche perché la sede dell’organismo è stata trasferita da Siderno a Locri, presso il primo piano del Palazzo della cultura. “A giorno – ho sottolineato il presidente Francesco Macrì – provvederemo anche a trasferire la sede legale”. Macrì ha anche evidenziato che dopo la ricostituzione del CdA la Regione non ha più motivi per non dare il via libera al progetto di sviluppo che il Cda ha presentato, ottenendo il finanziamento di 5 milioni di euro.

“Il Gal – ha infatti evidenziato Macrì – ha espletato buona parte delle azioni propedeutiche e necessarie per l’avvio delle attività ma stenta a partire in quanto presso la regione giace da qualche mese la convenzione da me firmata in attesa della firma del dirigente generale. Non riusciamo a capire – ha proseguito – i motivi di tale ritardo anche in considerazione del fatto che agli altri Gal della Calabria la convenzione è stata firmata”.

(fonte Gazzetta del Sud)

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.