Mer. Apr 21st, 2021

GERACE – “E’ un percorso di foto impresse su un foglio bianco, momenti della mia vita che vi dono, un viaggio che dalla Calabria mi porta in giro per il mondo a fianco di chi soffre, di chi fugge e di chi sogna un tempo che purtroppo non gli appartiene”.

Giuseppe Gervasi, avvocato, vice sindaco di Riace e soprattutto poeta, descrive così “Un nuovo suono” (2017, Laruffa editore), la raccolta di poesie commentate che il movimento letterario “MAG – La ladra di libri”, presenterà giovedì 17 agosto alle 21,30 in Largo delle Tre Chiese a Gerace.

Un libro, quello di Gervasi, che mette in luce la sua profonda sensibilità poetica, e l’animo gentile che emerge in ogni sua parola, in ogni suo gesto. Tutte doti che chi ha la fortuna di conoscerlo può apprezzare.

I tanti temi dell’anima trattati con le sue struggenti poesie, saranno approfonditi, nel corso della presentazione, con due apprezzati esperti in filosofia. Si tratta del coordinatore dell’associazione culturale “Scholè” di Roccella Ionica Angelo Nizza e del dottore in filosofia Vincenzo Tavernese.

Un appuntamento che avrà luogo in uno scenario incantevole che permetterà ai presenti di apprezzare la vena poetica di una delle migliori menti che il nostro territorio esprime.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.