Gio. Gen 21st, 2021

Al sindaco

Comune di Monasterace

e.p.c.

Asp RC –sede di Locri

Comando Vigili del fuoco RC

Prefetto di Reggio Calabria

 

Oggetto: interrogazione urgente con risposta scrittasmaltimento eternit sito località ex Q8 già deposito di rifornimento di Naftacostruzione “Centro di aggregazione giovanile ed osservatorio per la legalità –Dott. R.Lombardo”

 

Il sottoscritto consigliere comunale di Monasterce, nell’ambito delle proprie funzioni anche di vigilanza e di controllo, chiede al sindaco con interrogazione urgente e con risposta scritta di rispondere ai quesiti posti all’attenzione:

 

Premesso che sui  fabbricati presenti nell’area ex Q8 (peraltro ubicati al centro del paese) insistono  tetti in eternit pericolosi per l’incolumità pubblica;

Considerato che è imminente l’apertura del cantiere per la realizzazione del “centro di aggregazione giovanile….”di cui in oggetto

Considerato altresì che occorre rimuovere le coperture di eternit per come descritto in premessa;

P.Q.S.

 

chiede

 

  1. Se per lo smaltimento dell’eternit in oggetto sia stata seguita la procedura prevista secondo le norme vigenti;
  2. Se è stato redatto il prescritto piano di lavoro di rimozione e smaltimento copertura in eternit;
  3. Se è stato sottoposto e approvato dall’asl competente;
  4. Se la ditta vincitrice del bando per la costruzione del Centro sia abilitata e autorizzata alla rimozione dell’eternit.
  5. a quale discarica autorizzata verrà smaltito il quantitativo di eternit;
  6. Su quale capitolo di spesa peserà il costo dell’intervento,visto che nel progetto dell’opera non è stata previsto lo smaltimento.

 

Una considerazione finale mi sia consentito di fare :il centro di aggregazione giovanile poteva essere posizionato diversamente,in modo tale da poter risparmiare il campo da gioco dei ragazzi, visto che la marina è fortemente deficitaria di spazi per i giovani, per come ho suggerito con interrogazioni.

Pertanto mi pare che da parte del sindaco non c’è mai stata la volontà di confrontarsi sui suggerimenti o proposte e sulle soluzioni migliorative che si potevano trovare,sia per una migliore ubicazione e/o posizionamento del Centro di aggregazione…,sia per lasciare libera un’area già attrezzata per lo sport giovanile. Purtroppo le soluzioni adottate che non sono mai state discusse nemmeno in maggioranza,lasciano perlomeno perplessi.

Il Consigliere Comunale  Palmiro Spanò

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.