Dom. Gen 24th, 2021

Presentata la 32 esima edizione del Festival Jazz di Roccella Jonica che grazie al contributo 600 mila euro diviso in tre annualità che darà nuova linfa alla manifestazione . Un programma ,come ha spiegato il direttore artistico Vincenzo Staiano rivisitato rispetto a quello originario per il ritardo con cui sono stati impegnati gli artisti è dedicato al compianto cantautore calabrese Rino Gaetano. A me piace il sud , il tema della 32 esima edizione che non deluderà le aspettative. Il primo cittadino Giuseppe Certomà ha voluto in conclusione ricordare il fondatore della manifestazione il compianto senatore Zito. Il direttore artistico Vincenzo Staiano ha iniziato il suo intervento precisando come da quest’anno La manifestazione è gestita dal comune e non più dall’Associazione Culturale Jonica . Bella serata di apertura un progetto originale con artisti guidato da Francesco Loccisano. Ritornano quest’anno i seminari che si terranno al Palazzo dei Carafa . Nel. Suo intervento il vicesindaco Vittorio Zito che ha curato la parte progettuale della manifestazione ha precisato come ogni annualità è dedicata alla rosa dei venti quest’anno la rotta è il sud. Un nuovo luogo realizzato dal designer Antonello Mazzaferro e il sito che sarà www.roccellajazz.org . Zito ha dichiarato in conferenza che è saltata la tappa di Reggio Calabria come città metropolitana in quanto la città non ha garantito alcuni aspetti tecnici, mantenuta invece la serata nella città di Siderno. Si inizia il 15 agosto, tra gli ospiti Antonella Ruggiero con un concerto già collaudato. Si sta studiando una collaborazione col Tarantella di Caulonia, il lato positivo che al momento le due manifestazioni non si accavalleranno.

mc |redazione@telemia.it

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.