Dom. Apr 11th, 2021

Quando mancano poche ore alla composizione dei nove gironi della Serie D 2017-2018 evento che sarà trasmesso in diretta web dalla Lega Nazionale Dilettanti (ore 15), l’Unione Sportiva Palmese 1912 sta lavorando alacremente per costruire un organico in grado di centrare una tranquilla salvezza, in quest’ottica, il nuovo direttore sportivo Francesco Pinto ha già intavolato numerose trattative, sia per quanto concerne i giocatori di provata esperienza. In sostanza, gli elementi dai quali non si può prescindere per completare la rosa neroverde sono un forte centrale difensivo (e un terzo in grado di sostituire i due titolari), un portiere classe 1998 e un centrocampista che possa assicurare copertura al reparto arretrato, nonché qualità nell’impostazione della manovra.

Sul fronte del reparto offensivo, la novità è rappresentata dal 24enne attaccante cosentino Mattia Gagliardi, nel cui bagaglio ci sono cento partite in serie D (con le casacche di Rende, Montalto Uffugo, Bellaria, San Marino e Romagna Centro), categoria dove ha timbrato il “cartellino del gol” in 26 occasioni; nel suo palmares ci sono sei presenze in C1 col Cosenza, e 17 presenze in C2 nelle file dell’Aversa Normanna, dove ha messo ha segno due reti. Non è detto, per, che il ds Pinto non sia alla ricerca di un ulteriore rinforzo per il settore avanzato. Vedremo.

Intanto, ieri, la squadra ha disputato un amichevole con la Bagnarese, terminato con il risultato di 4-2 per i neroverdi. A segno, con due doppiette, sono andati Luigi Le Piane e proprio Mattia Gagliardi.

(fonte quotidiano del sud)

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.