SIDERNO: 4 KG DI MARIJUANA RINVENUTI E UN UOMO ARRESTATO PER PRODUZIONE E TRAFFICO ILLECITO DI SOSTANZE STUPEFACENTI.

649

Continuano senza sosta i servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Comando Gruppo Carabinieri di Locri, finalizzati alla repressione dei reati in genere.

Nella mattinata di ieri i militari della Stazione Carabinieri di Siderno,  hanno tratto in arresto VITALE Gianluca  classe ’78 residente a Paola (CS) ma nativo di Locri, poiché ritenuto responsabile del reato di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

In particolare, i Carabinieri, durante un servizio perlustrativo in una zona della città poco trafficata da auto, hanno notato l’uomo, che alla loro vista, a bordo della propria bicicletta avrebbe cercato di allontanarsi repentinamente con l’apparente intenzione di far perdere le proprie tracce all’interno dei vicoli difficilmente percorribili se non a piedi.

Lo strano comportamento avrebbe “incuriosito” gli operanti che, dopo averlo raggiunto e bloccato, lo hanno sottoposto a perquisizione personale e domiciliare.

All’esito delle attività di ricerca, i Carabinieri hanno rinvenuto, all’interno di un’abitazione nelle disponibilità del VITALE,  una borsa valigia e due sacchi da pattumiera contenenti complessivamente circa 4 KG di sostanza stupefacente del tipo “marijuona”.

Tutto lo stupefacente rinvenuto veniva posto sotto sequestro e il trentanovenne dichiarato in stato d’arresto.
Al termine delle formalità di rito, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, l’arrestato veniva tradotto presso la casa circondariale della Città di Locri.

 

 

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.